Questo sito si sforza di adattarsi agli standards web.
La veste grafica del sito è visualizzabile solo sui browsers grafici che supportino tali standards, mentre i contenuti del sito sono accessibili a qualsiasi browser o dispositivo internet.

clicca qui per andare ai contenuti, saltando il menu di navigazione.

Archivi

the SZ specials

Blog-Tee's

Blog-Tee's, magliette per blogger veri

About (a site)

Side-projects

Amici

Blogjobs

Recently played mp3's

  • KungTunes è spento.
  • > forget her by Jeff Buckley (dall' album "grace unreleased track")
  • > Fix by Mark Lanegan (dall' album "Field Songs")
  • > Astounded by Bran Van 3000 (dall' album "Discosis")
  • > merry go bye bye by Mr Bungle (dall' album "Spartenburg 1999")
  • > Give The Mule What He Wants by Queens Of The Stone Age (dall' album "Queens Of The Stone Age")
  • > Orange by the Jon Spencer Blues Explosion (dall' album "orange")
  • > Den of Sins by Naked City (dall' album "Live: Volume 1")
  • > 09-Letter to a John.mp3 by Ani DiFranco
  • > Winter Song (Acoustic) by Screaming Trees (dall' album "Shadow Of The Season (Single)")
  • > Zahra by Quintorigo
powered by Kung-Tunes
giovedý, febbraio 27, 2003

Puzzi di "Edipo Gel"

Leggo su "la Repubblica", per davvero, un eccitante trafiletto di Laura Asnaghi:

Anche in profumeria si celebra il piacere, ritrovato, della maternità, riscoperto dalle giovani modelle ma anche dalle manager che hanno imparato a conciliare il lavoro con gli impegni familiari. Il prodotto simbolo di questo nuovo trend, è una crema al profumo di latte materno (si chiama "Edipo Gel"), venduta in piccole confezioni che si possono portare in borsetta.(...) La maternità sta vivendo un momento magico e molte donne si rivolgono a Laura Tonatto per avere un "profumo di mamma", quello che permetterà ai figli di associare per sempre quell'essenza alla figura materna. La fragranza più richiesta è quella a base di vaniglia e mandarino, lieve, persistente e molto femminile. Tutti questi profumi che saltano (sic! n.d.S!!) la famiglia, l'allattamento e la voglia di casa si trovano in via Solferino o da HighTech in piazza XXV Aprile.

Adesso vado a vomitare. All'aroma di succhi gastrici, però.

inserito da @ 21:01 [p-link] ^top^

Adsl tips

Vorrei sottoscrivere un abbonamento ADSL: chi è che mi da qualche dritta/consiglio/insulto?
Alice? Libero? Tiscali? Brambilla?
Thnx...

inserito da @ 21:01 [p-link] ^top^

Mi riprendo...

Solo adesso mi riprendo dallo shock (sciocc??) per l'eliminazione dell'UomoGatto.
Non ho ancora capito se abbiano avuto paura dei nostri potenziali sfidanti.
Probabilmente è così.

Probabilmente sono anche ricco, e non lo so.

inserito da @ 21:00 [p-link] ^top^ sabato, febbraio 15, 2003

Do we have a winner yet?

l'uomo commento!Questa settimana è stata una dura settimana di selezioni, ma alla fine direi che l'aspirante più probabile alla candidatura di uomogatto-challenger è:
<-- L'UOMO COMMENTO -->
dopo anni di militanza in tutti gli aperitivi possibili a milano e dintorni è capace di commentare ogni tipo di argomento, la sua ultima apparizione in tv risale ad una fugace comparsata all'Andy Dick show dove commentava ogni trovata e ogni gag del presentatore..praticamente è invincibile, non lascia parlare nessuno e i suoi riflessi nello schiacciare i pulsanti lo aiutano anche nel lavoro che fa..(non mi ha specificato in quale campo...)
Voleva presentarsi anche sotto forma di Uomo RRRRagno, ma la rrragnatela all'aroma di finocchiona non è stata omologata.
Pare che il suo commento alla candidatura sia stato: "vi invio la mia migliore <img>, sono in splendida <form>, uno splendido <body> <i>, now give me a <br>!!"

Se qualcuno riesce a fare di peggio mi scriva, valgono anche delazioni, fakes, amateurs, etc. etc.

Thnx Kultura!

inserito da @ 14:27 [p-link] ^top^

the SapoZone presents: le rubriche che non vorremmo lèggere (o leggère?)

lo psiconauta

Psiconautica vol.02

by

Incredibile, alla fine il mio "articolo" e' stato pubblicato sul bloggerone del Sapo la scorsa settimana... mi piace pensare che sia piaciuto e che il numero di visitatori sia aumentato a dismisura per merito mio.
Mi piace pensare l'impossibile.

Pensare l'impossibile... e' proprio questo il motivo per cui ci si abbandona alle gioie delle sostanze psichedeliche... costruire castelli, congetture, situazioni, idee... con la psilocibina, anche vedere suoni e ascoltare colori e' possibile.
Far viaggiare per mille miglia il pensiero mentre si ascolta Mozart e si fuma del buon hashish, pensando concetti soggettivamente nuovi, e' una vera emozione! Ma allora questi psichedelici servono per evadere, e basta? [leggi il resto...]

inserito da @ 14:26 [p-link] ^top^ martedý, febbraio 11, 2003

UOMO-GATTO CHALLENGER contest!!

uomogatto challenge!Ok, probabilmente stiamo male tutti, ma la SapoZone, con l'alto patrocinio di ALKA-SELTZER, indice il primo UOMO-GATTO CHALLENGER contest!!

In che cosa consiste? Semplice, dobbiamo inventarci un possibile sfidante per l'uomo-gatto di Sarabanda (Italia 1, h20.00 ca.). Scegliti uno pseudonimo, un nome di battaglia, poi inventati un fantasioso costume o una maschera, fatti un autoscatto (nessuno avrà il coraggio di farti una foto, a questo punto...) e inviamelo a sapo(chiocciola)iol.it, avendo cura che la foto non superi i 50Kb (meno è, meglio è, pena la squalifica).
Accludi al tutto una breve descrizione del tuo personaggio: gusti, professione, difetti fisici e/o di pronuncia etc etc.

A questo punto tra tutti i personaggi verrà scelto con sondaggione popolare, da tenersi su questo sito, il vincitore, che, oltre al pubblico ludibrio, godrà di fama e successo imperituri (ovviamente partecipo anch'io, si sa mai che vinca qualcosa...).

Se poi sei un blogger e vuoi far girare la voce... tanto è quasi carnevale, no?!?

Dai, e fatemi divertire almeno un pò, ogni tanto...

inserito da @ 17:57 [p-link] ^top^

Il Bongiorno si vede al mattino

La settimana scorsa Mike Bongiorno è diventato a tutti gli effetti cittadino italiano. Giornali e televisioni hanno dato risalto alla cosa.
Ma la vera notizia qual'è?
Semplice, solo oggi mi accorgo che Trapattoni non lo ha convocato in nazionale, ed Elio Corno non ne ha fatto una polemica al "Prociessso".

inserito da @ 17:57 [p-link] ^top^ domenica, febbraio 09, 2003

Gatto pappone

Non posso starmene qualche giorno con l'influenza che mi si scatena subito un dibattito sull'UomoGatto. Devo assolutamente partecipare.

Comincerei con l'affermazione più ovvia, e cioè che Sarabanda non è un quiz, del quiz non ha nè la struttura nè i tempi. Sarabanda è pura fiction: secondo me è la versione italiana (e un pò casereccia) degli X-Men della Marvel, con Papi nel ruolo del dottor Xavier, alla scoperta di giovani mutanti.
La conferma più evidente l'abbiamo avuta con la prima giovane mutante di Sarabanda, scopiazzata pari pari dal Ciclope degli X-Men: Valentina, anche lei con un grosso paio d'occhiali scuri, con lenti al quarzo rubino, che le permettevano di governare i suoi pericolosissimi raggi ottici. Il messaggio della mutante era chiaro: il mio vero handicap non è dietro agli occhiali, ma davanti.
Poi venne il turno di Max, giovane mutante con maschera e parrucca, minacciato di morte dalla mafia di Segrate, e supereroe per amore. Il messaggio di Max era chiaro: come sto biondo?!?.
E finalmente l'UomoGatto, introdotto al mondo dei supereroi dal suo fidato pard Pikachu. Stabilire il profilo psicologico del personaggio sarebbe fin troppo facile, se non fosse per la variabile impazzita costituita dalla sciarpa del Bayern Munchen, la sua vera arma segreta. Ad ogni modo mi sembra chiaro che il messaggio dell'UomoGatto sia che una severa educazione cattolica ricevuta da piccoli non è mai abbastanza severa.

Si pone ora il problema della successione all'UomoGatto, e relativi problemi di audience: amici infiltrati in Mediaset mi fanno sapere che gli autori stanno vagliando due possibili personaggi:

Tutto questo sempre che il pubblico non dimostri di apprezzare le performances dell'UomoToro, visto in questi giorni, che ha il superpotere di gocciolare di sudore dal doppiomento (quando l'ho visto la febbre mi è inspiegabilmente salita...)

Tu come la vedi??

inserito da @ 18:49 [p-link] ^top^

Cristina Donà news

Siccome ritengo che Cristina Donà sia quanto di meglio la scena musicale italiana possa proporre, ed essendo in uscita il 4 aprile il suo nuovo cd "Dove sei tu", utilizzerò questo sito per promuovere ogni novità che la riguardi.

Se non conosci Cristina Donà, su questa pagina del mio vecchio sito dovrebbero esserci un paio di video, dacci un occhio.
Alcune news? Ecchele 'ccà:

- MICHELE MONINA e CRISTINA DONA' "GOD LESS AMERICA"
In libreria dal 28 gennaio 2003
Il libro: Nell'ottobre 2000 Michele Monina e Cristina Donà intraprendono un lungo viaggio coast-to-coast negli USA sulle orme di Bruce Springsteen, per scoprire cosa sia rimasto, dal New Jersey al Nebraska, fino alla California, dell'America cantata dal "Boss". Un brillante esempio di "gonzo-journalism" che offre al lettore un originale spaccato della società americana prima dell'11 settembre.
Collana: Piccola Biblioteca Mondadori
Pagine: 336 + DVD
Prezzo: Euro 14,00
Il libro verrà presentato a Roma martedì 11 febbraio dalle ore 19 alle 21 presso il Vodafone Media Lab in Piazza Cavour.

- Lunedì 17 Febbraio, ore 18: Alla libreria Feltrinelli di Piazza Piemonte, Milano, "La canzone che non abbiamo ancora cantato" - Romanzo in concerto con Cristina Donà e Ippolita Avalli in occasione dell'uscita di "Nascere non basta" di Ippolita Avalli.

- "Nel mio giardino", il singolo in uscita venerdì 28 febbraio, conterrà anche "Stelle buone" tratta dal concerto di Saluzzo per il Grinzane Festival, lo scorso 4 ottobre; e la versione cyber-country di "Terapie".
Dal singolo sarà tratto un video.

- "Dove sei tu" uscirà venerdì 4 Aprile e conterrà 12 brani.

inserito da @ 18:48 [p-link] ^top^ mercoledý, febbraio 05, 2003

Mai mettersi nei Casini

Leggo tramite Wittgenstein un articolo di Filippo Facci (de "il Giornale") in cui viene ripreso un articolo di Marco Travaglio su "l'Unità", in cui lo stesso Travaglio attribuisce a Pierferdinando Casini l'essere il relatore della legge sull'immunità parlamentare (nel 1993), mentre invece il relatore era un altro Casini (Carlo).

Così mi torna in mente una puntata di Blob: il giudice Caponnetto, in una delle sue ultime interviste, fisicamente provato, ma allo stesso tempo fiero. Nelle immagini seguenti, il primo congresso dell'UDC applaude a standing ovation Andreotti, accompagnato da Casini (Pierferdinando).

Adoro Blob.

Poi, Casini (Pierferdinando) se ne è andato ad Hammamet a celebrare il ricordo del grande statista Craxi. Peccato che lo stesso Casini (Pierferdinando) si fosse dimenticato di celebrare anche Caponnetto al suo funerale.

Cari Casini, non vi preoccupate: nomen omen, diceva qualcuno...

inserito da @ 19:04 [p-link] ^top^

Elogio di Clarence

Clarence non ha bisogno di elogi, ma il fatto che offra aggratise spazio per i blog su piattaforma Movable Type merita senz'altro un encomio, è un tool potentissimo.
Se devi farti un blog, fattelo su Clarence, diffida dalle imitazioni... (peccato che io avessi traslocato su www.helo.it giusto un paio di settimane prima che lanciassero il servizio, dopo esser stato per tanto tempo a questo indirizzo...)

inserito da @ 19:04 [p-link] ^top^ domenica, febbraio 02, 2003

E avanti con le rubriche!

Oggi partiamo con le rubriche, visto che questo sito non è in grado di stare in piedi da solo, almeno che lo risollevino le consulenze.
Si comincia in pompa magna (sempre bello dire pompa magna, mi sa proprio di grandissimo piacere sessuale) con una trasgressivissima rubrica sulle droghe e lo riscrivo droghe droghe droghe. Questo spiega il perchè da domani il mio sito sarà visibile sotto il dominio www.sanvittore.it
Ti ricordo che se vuoi partecipare anche tu con una rubrica è sufficiente scrivermi a sapo(chiocciola)iol.it .
Enjoy.

inserito da @ 11:33 [p-link] ^top^

the SapoZone presents: le rubriche che non vorremmo lèggere (o leggère?)

lo psiconauta

Psiconautica vol.01

by

Il Sapo e’ un pazzo. Mi ha affidato la direzione completa, senza censura, probabilmente senza previa lettura (se e’ per questo, probabilmente anche senza lettura a posteriori, ne’ sua ne’ di altri, temo), di una rubrica sugli psichedelici naturali che deve apparire sul suo famigerato Blogger.
Interessera’ a qualcuno, oltre che a me, mi chiedo? O forse il Sapo spera nell’inevitabile spam che perpetrero’ all’interno della comunita’ psichedelica italiana, per ricevere migliaia e migliaia di accessi e diventare cosi’ un ricco imprenditore texano? Ad ogni modo mi ritrovo qua, a parlare di qualcosa che conosco, e a cercare di farlo nel miglior modo possibile. [leggi il resto...]

inserito da @ 11:21 [p-link] ^top^
the SapoZone acido quotidiano The Camino™ Project made on a Mac  Powered By Blogger TM my icq: 17678002 weblog commenting
Valid XHTML 1.0! Valid CSS!